logo lazio expo DEF

icon facebook officon twitter officon youtube off

Abbacchio Romano IGP

Carne di agnello nato, allevato e macellato nel Lazio, dal sapore delicato, con note di erbaceo e di latte. Famose le ricette allo scottadito, alla cacciatora e al forno con patate.

Acqua della sorgente di Guarcino

Nota già ai Romani, l’acqua Filette, che sgorga nel territorio di Guarcino (FR), è considerata una tra le più pure acque oligominerali italiane.

Acqua delle sorgenti di Anguillara Sabazia

L’acqua Claudia sgorga dalle sorgenti termali dell’imperatore Claudio. L’equilibrato contenuto di sali la rende leggera e gradevole al palato.

Acqua di Fiuggi

Celebrata da Bonifacio VIII, che insieme a Michelangelo, fu il primo a giovare delle sue proprietà, l’acqua di Fiuggi (FR) sgorga nell’incantevole scenario delle Terme di Bonifacio.

Acqua di Nepi

L’acqua minerale delle antiche terme dei Gracchi, in provincia di Viterbo, è un’acqua leggerissima ed equilibrata. Una pura e soave combinazione di minerali preziosi.

Acqua di Rieti

Usata in passato per cuocere gli alimenti, da cui deriva il nome Cottorella, è un’acqua priva di calcio, che sgorga a circa un chilometro dall’antica Porta Romana della città di Rieti.

Acqua di Suio

Rinomata per le sue acque sulfureo-termali, Suio è una frazione di Castelforte (LT). L’acqua, priva di nitrati, con buona percentuale di magnesio e calcio, è indicata anche per i bambini.

Acqua Santa di Roma

Conosciuta col nome di Acqua Egeria, quest’acqua, da oltre duemila anni sgorga da una fonte immersa nel verde del Parco dell’Appia antica, un patrimonio tra mito e storia.

Aglio rosso di Proceno PAT

Coltivato già dagli Etruschi, ha sapore forte e piccante, profumo intenso e persistente. Dal 1980 Proceno, borgo del viterbese, gli dedica una sagra in agosto.

Alice sotto sale del Golfo di Gaeta PAT

Pescata a largo del golfo di Gaeta (LT), l’alice, sottoposta ad un lungo processo di salatura, è ricca di grassi insaturi e si contraddistingue per la sua sapidità.

Amaretto di Guarcino PAT

Dolce a base di mandorle dolci ed amare, zucchero, albume d'uovo e ostia. Sin dal Medioevo è un vanto della produzione di Guarcino, piccolo centro vicino Fiuggi.

Asparago verde di Canino e Montalto di Castro PAT

Coltura introdotta negli anni ‘80 tra Canino e Montalto, che ha riscosso successo grazie ad innovative tecniche di coltura ed al clima locale.

Broccoletto di Anguillara PAT

Varietà di cima di rapa da sempre coltivata ad Anguillara Sabazia. Il sapore dolce e gli aromi che ricordano il cavolfiore lo rendono un prodotto unico nel suo genere.

Broccolo romanesco PAT

Varietà tipica della campagna romana, si caratterizza per forma a punta, colore verde brillante, gusto dolce e sapore delicato. Famosa la pasta e broccoli in brodo di arzilla.

Cacio Fiore PAT

Antenato del Pecorino Romano, è prodotto da latte ovino e caglio vegetale ottenuto dal fiore di carciofo o cardo selvatico. Ha forma a mattonella, profumo deciso e sapore intenso.


Questo sito internet utilizza cookie per le proprie funzionalità e per fornire eventuali servizi in linea con le Vostre preferenze.
Se desiderate saperne di più e/o negare il consenso a tutti oppure ad alcuni cookie tra quelli utilizzate sul tasto "Approfondisci...".
Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser,  si considera accettato il loro utilizzo.
I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l'esperienza dell'utente.